giovedì 10 aprile 2014

Gianni Lannes: scie chimiche ed altro .....

9 commenti:

  1. Ciao Rosa, amica mia come va? Mi auguro bene. Nonostante una serie di problemi fisici e di lavoro io me la cavo. Gianni Lannes è un mito ed i giudici italiani dei venduti visto che in base ai suoi articoli e documenti allegati si potrebbero mettere in galera tutti ... ma si vede che questo non è nei LORO piani. Vedo che non sei più tanto attiva in rete ed in effetti non ha più tanto senso visto che di informazione c'è nè anche troppa ... sarebbe ora di azioni concrete ma dopo aver visto i veglianti dei due santi papi facci fatico a trovare anche solo un'altra parola .... Namastè

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao caro amico, sono felice di sapere che, malgrado tutto, te la cavi ... è un sollievo. Anche io vivacchio ... cosciente, dentro la scatola in cui ci hanno chiusi. E' vero c'è poco da dire, nel mondo in cui tutto è vero/nulla è vero. Siamo sommersi da input ed il potere sa perfettamente quali siano quelli che debbono arrivare e sedimentarsi. Hanno mille esperti e tutte le armi del mondo ed a noi resta solo la nostra coscienza ed il tesoro di verità racchiuso dentro di noi ... ma questo tu già lo sai. Non sono assente dalla rete, anche se ho un poco mollato il blog, sono più attiva su Google+ perchè è più leggero e meno impegnativo... mi permette di essersi/non esserci ... in questo momento è ciò di cui ho bisogno... Perchè come dice anche il mio grande amico Osho «La vita non è una tragedia: è una commedia!» ... e insomma, a volte occorre anche saperne ridere ... è importante riuscire a farlo!
      Hai ragione, Gianni ha detto molte verità, ne ho molta stima... se venisse ascoltato, forse, saremmo in un paese diverso ... in un mondo diverso. In questo mondo lo isolano e lo trattano come un eretico, pericoloso... come sempre accade a chi cerca di far luce ... e ci riesce...
      A presto amico mio, per te resta sempre valido l'invito a scrivermi in privato, qualora avessi voglia di parlare ... anche se ora, per comunicare con me in privato occorre passare per G+ ... Un abbraccio. Namastè

      Elimina
  2. Abbracciato in circostanze misteriose nel XV secolo, Vess Savage è un vampiro appartenente al clan Brujah. Si tratta però di un essere misterioso le cui tracce si perdono negli ultimi 5 secoli attraverso vari luoghi del mondo. Si dice che sia stato un uomo di chiesa e che abbia tradito la stessa per amore. Si dice anche che abbia tramato sia contro la Curia Romana che contro il Sant'Uffizio da cui è ancora ricercato ai giorni nostri. Alcuni hanno visto in lui un maestro altri un mostro sanguinario, altri un cospiratore, ma nessuno ha mai potuto stabilire gli scopi della sua blasfema esistenza. Risulta dagli annali dell'Inquisizione che si sia fatto strada in oscure regioni dell'Egitto e ivi abbia appreso la taumaturgia degli immortali dell'antica dinastia. Si dice anche che fu amico del mago Ramon Lull in Spagna, del Conte di Cagliostro in Francia e che abbia tramato con lui contro la nobiltà francese di Luigi XVI. Avversario tradizionale dei Ventrue della Camarilla e allo stesso modo del Sabbath, si ostina a rimanere in una ambigua posizione politica. C'è chi lo considera capo di una famigerata setta vampirica europea che osteggia tanto la Camarilla quanto il Sabbath; c'è chi lo vede come un solitario indipendente alla ricerca del costante miglioramento di sé e alla ricerca di un umano che lui stesso definirebbe l'Eletto, a cui trasmettere la sua sapienza e la sua eredità. Tutte voci ma poche certezze. Chi dice di averlo conosciuto bene, lo dipinge come un amante dell'arte della spada, in apparente contraddizione con chi lo vede come kabbalista, occultista e taumaturgo. Inoltre pare sia un amante della bellezza e della poesia. Altri dicono sia uno psicopatico che predilige la provocazione a tutti i costi. C'è chi dice abbia avuto discepoli, mentre non ci sono voci di suoi figli. Le ultime tracce di Vess Savage si perdono nella Città Eterna, dove si dice, a causa sua, sia saltata in aria una fabbrica che nascondeva attività criminali e non solo, e dove si dice che abbia rubato alcuni testi di occultismo appartenenti alla Biblioteca Vaticana, custodita dal clan Ventrue.
    Ah, mi sono tolto dai tuoi lettori perché è la 1 volta che vengo e il tuo blog non mi piace.
    Non capisco come il mio account sia stato senza che lo sapessi nei tuoi lettori. L'importante è ora esserne fuori! At salut burdela fresca e campagnola che giochicchia sporco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Matteo Tassinari, se il tuo account è finito tra i miei lettori è perchè TU e TU SOLTANTO hai deciso di iscriverti a questo blog!!!
      Ma hai fatto, non bene, ma benissimo a toglierti.... in effetti i contenuti di questo blog non sono per tutti!

      Elimina
  3. Brava Rosa Cosi si risponde Non sei interessato? E , allora , , che ci fai qui !!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che poi non si capisce chi lo abbia obbligato!!!

      Elimina
  4. Ah, si cassa qui! Cmq è vero, brava Rosa, così si risponde a chi non è interessato. E allora che ci fai qui? (ci vuole il punto interrogativo, non esclamativo, sciocchina di una Gabry Gabriel Costa F.). Ma tanto che serve scrivervi, tanto Mamma Rosa poi taglia, non pubblica quello che si scrive su questo blog, e questo non è bello. Come hai fatto con l'altro post che ho scritto, ma tu, ZAC! come un killer seriale l'hai tagliato via ed è sceso troppo sangue, copioso. Va riparato, direi. O no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Matteo non farmi girare gli zebedei! Non ho cassato proprio nulla! Sono andata a vedere nell'area moderazione commenti nel caso mi fosse sfuggito l'altro post che dici di aver scritto, ma non c'è proprio nulla (e meno male perchè me ne è bastato uno, grazie) ... dunque o te lo sei sognato o hai commesso qualche errore nell'inviarlo... oppure (e questo è più preoccupante) hai seri problemi...
      Ti pregherei, in ogni caso, di finirla qui con le illazioni e le offese alla mia persona perchè io, a te, non ho mai fatto nulla!!! Io e te non abbiamo mai avuto il fastidio di interagire!!! Sono una persona pacifica, non tollero la polemica e lo scontro (ma tu, ovviamente, non mi conosci visto che dici di non essere mai stato su questo blog e ti ergi a giudice senza neppure sapere chi c'è dall'altra parte e cosa pensa). E quindi, onestamente, davvero non capisco il tuo astio nei mie confronti... e, a questo punto, non lo voglio neppure sapere...
      Per cui ti comunico che da qui in poi, se i tuoi interventi manterranno questo tono, verranno cassati... davvero questa volta!
      Ti auguro una buona giornata Matteo... che la ragione sia con te.

      Elimina
  5. @Matteo Tassinari
    Sciocchina lo dici a tua sorella Il punto esclamativo ci sta ,, eccome ! Significa RAUSH FUORI dalle balle !!!

    RispondiElimina

La moderazione dei commenti è stata attivata. Tutti i commenti devono essere approvati dall'autore del blog.
Non verranno presi in considerazione gli interventi non attinenti agli argomenti trattati nel post o di auto-promozione.

Grazie.