lunedì 6 gennaio 2020

Ma ci siete o ci fate?


Mi rivolgo agli onnivori, anche a quelli "ma io mangio pochissima carne", a quelli che fanno gli animalisti (dicono), a quelli che riempiono le bacheche di appelli per adozioni, che dicono basta animali al circo, che si indignano ed organizzano preghiere collettive per i devastanti incendi in Amazzonia ed in Australia, che sono orripilati e scioccati per le crude immagini di quelle povere creature innocenti arse vive, che per carità assolutamente legittimo, ma che però poi si ingozzano di altre creature innocenti le quali vengono costrette ad una vita e ad una morte atroce per finire sulle loro tavole, nelle loro bocche e pance voraci... 

Bene, proprio a voi mi rivolgo, riflettete signori, svegliatevi, FATE LA CONNESSIONE!!!
Una tra le principali cause del riscaldamento globale sono gli allevamenti intensivi. Riuscite a fare il collegamento o vi serve un disegnino?
Quindi finitela di frignare chè non serve a nulla, se non a voi... a placare il vostro monumentale senso di colpa e sentirvi liberi da responsabilità... non lo siete!
Smettete di mangiare carne e derivati animali; questo sì che libererebbe la vostra coscienza! Eviterebbe devastanti disastri al pianeta... e libererebbe da atroci sofferenze, torture e morte milioni di animali che a scopo alimentare muoiono nell'ordine di:

170 miliardi di animali ogni anno;
oltre 14 miliardi di animali ogni mese;
mezzo miliardo di animali ogni giorno;
19 milioni di animali ogni ora;
oltre 300.000 animali ogni minuto;
oltre 5.390 animali al secondo.
Il numero di animali uccisi ogni 3 ore nel mondo per la nostra alimentazione è pari al numero di abitanti dell'Italia.
Il numero di animali uccisi ogni secondo per la nostra alimentazione è superiore al numero di morti nell'attentato dell'11 settembre contro le Torri Gemelle.
Nella sola Italia vengono uccisi per finire sulle nostre tavole:
2 miliardi e mezzo di animali ogni anno;
225 milioni di animali ogni mese;
8 milioni di animali ogni giorno;
oltre 300.000 animali ogni ora;
5100 animali ogni minuto;
90 animali al secondo.

Dati che non mi sono inventata io, ma reperibili qui: 

2 commenti:

La moderazione dei commenti è stata attivata. Tutti i commenti devono essere approvati dall'autore del blog.
Non verranno presi in considerazione gli interventi non attinenti agli argomenti trattati nel post o di auto-promozione.

Grazie.