lunedì 3 ottobre 2011

Bhagavad Gita

 L'uomo Saggio non deve turbare la 

mente di coloro che agiscono in base al 

loro accanimento, ma deve continuare ad 

agire per il bene di tutti, dando esempio 

di devozione e disciplina.


Bhagavad Gita - Canto 3  Verso 26

18 commenti:

  1. ...anche tu la stai leggendo?

    RispondiElimina
  2. Ciao Adriana, già letta da tempo, ma va "rispolverata" continuamente :)
    Un abbraccio e buon inizio settimana ^.^
    Namastè

    RispondiElimina
  3. L'Uomo Saggio è l'Equilibrio fatto Persona... da esso mai declina... ed è soprattutto in questo la Sua Saggezza.
    Bentornata Rosa... ne sono felice!
    Un abbraccio,
    Mary

    RispondiElimina
  4. Grazie Mary, sei sempre molto dolce :)
    Non sono proprio sicura di essere davvero "tornata"...
    ...ma ci sto provando ;)
    Felice anch'io della tua visita, un abbraccione!
    Namastè

    RispondiElimina
  5. Un mondo fatto di veri valori dove ognuno aiuta il prossimo. Saluti a presto

    RispondiElimina
  6. Sì Cavaliere sarebbe davvero un bel mondo, continuo a sperare negli uomini di buona volontà.
    Buona serata ;)
    Namastè

    RispondiElimina
  7. Da meditare con attenzione, questa massima. Ma sul serio!

    RispondiElimina
  8. Sono ampiamente d'accordo con te, Adriano caro ;)
    Buona serata!
    Namastè.

    RispondiElimina
  9. Una massima che inquieta e fa sorgere spontanea la domanda. Ma l'uomo saggio è quello che si mette in gioco? A giudicare da certi personaggi pubblici, risponderei di no.
    Un abbraccio Rosa
    Namastè

    RispondiElimina
  10. Dicono che sono una persona tranquilla Rosa, che difficilmente si arrabbia! Anche se questo sta diventando sempre meno facile in mezzo all'egoismo e alla falsità di oggi! Ma sono convinto che bisogna comunque cercare di non cedere! Buonanotte da Montpellier, un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Un mondo unito dove le persone collaborano e si aiutano, mentre l'esempio che riceviamo è competizione e menefreghismo, gli esempi buoni forgiano esseri giusti che cercheranno di oltrepassare il maestro, gli esempi sbagliati forgiano persone orribili che faranno peggio di quel che han visto.
    Vi rimando alla Lettera 6 di Seneca a Lucillio, il Valore dei buoni esempi nel perfezionamento spirituale,
    http://fintatolleranza.blogspot.com/2011/09/seneca-e-la-sua-criticita-nei-confronti.html
    Ciao, un abbraccio

    RispondiElimina
  12. La strada verso la saggezza è il mio percorso, non so davvero quanto riesca a seguirla, ma ci provo e questo per me è già tutto.
    Ma mica sempre! :))))))
    Ciao Rosa, buona giornata di luce a te

    RispondiElimina
  13. Ciao wiska...l'uomo saggio osserva ed ascolta, ma non giudica, non cerca di influenzare le opinioni altrui se non con il proprio esempio edificante... non riesco a vedere un uomo pubblico di questi tempi che si rispecchi in questa definizione.
    Anzi mi pare che i nostri siano l'esatto opposto, lontanissimi dalla saggezza
    Un abbraccio a te wiska ;)
    Namastè

    RispondiElimina
  14. Ciao Nico, eh sì, so che è molto difficile mantenere la centratura in un mondo come questo, ma la Bhagavad Gita ci dice che si predica solo con l'esempio costante, scegliendo per sè una vita di "pratica".
    Continuiamo ad agire nel giusto ed influenzeremo il mondo attorno a noi.
    Ciao Nico buona giornata...sempre in giro per il mondo ;)
    Un abbraccione, Namastè

    RispondiElimina
  15. Certo Dioniso, è così! Un mondo dove i comportamenti e l'esempio siano il primo fronte di confronto fra gli esseri umani ed anche il territotrio in cui avviene la trasmissione delle tradizioni e del sapere.
    Iniziare da sè ed usare la propria stessa esistenza come "vettore" di verità.
    Un abbraccione ;)
    Namastè

    RispondiElimina
  16. Eheheh Paolo, siamo imperfetti e fallibili, ma provarci e, soprattutto crederci, è già molto di più che metà della strada da fare.
    Accettare il confronto con il mondo su questo terreno è l'inizo del percorso, la premessa...
    Che sia un giorno luminoso e gioioso anche per te :))
    Namastè

    RispondiElimina
  17. Ne ho una copia sul comodino da 2 anni. A qualsiasi ora del giorno e della notte, risponde sempre con alte vette di saggezza.


    walter

    RispondiElimina
  18. Ciao Walter, anche io la tengo sul comodino!
    Hai ragione, risponde sempre... è una grandissima fonte di saggezza ;)
    Un abbraccio forte e buon fine settimana.
    Namastè

    RispondiElimina

La moderazione dei commenti è stata attivata. Tutti i commenti devono essere approvati dall'autore del blog.
Non verranno presi in considerazione gli interventi non attinenti agli argomenti trattati nel post o di auto-promozione.

Grazie.