giovedì 16 giugno 2011

Osho

Non hai più tempo per decidere se percorrere o no la strada che ti trovi davanti.
 

Devi buttarti, proprio adesso, è la strada stessa a chiedertelo.
 

Ascolta la pianta dei tuoi piedi che calpesta il terreno piuttosto che i castelli in aria creati dalla mente. 

 

Agendo con consapevolezza ti espandi.

 

 

Osho

12 commenti:

  1. sembra un verso del canto scout: Il richiamo della Strada, che ho cantato centinaia di volte....

    RispondiElimina
  2. ..si, è giunto il momento di ricominciare a sentire la terra nuda sotto i nostri piedi..

    RispondiElimina
  3. Molto bello Rosa e lo condivido!

    RispondiElimina
  4. E' un messaggio che calza a pennello,soprattutto in questo momento.Ciao a presto

    RispondiElimina
  5. Ciao Traveler, sì è vero! :-)

    Namastè

    RispondiElimina
  6. Ciao Cirano, è vero e andrebbe ripetuto all'infinito, soprattutto a chi che non sa decidere e se ne sta "tra color che son sospesi" :-))

    Namastè

    RispondiElimina
  7. Ciao mr.Hyde, sì direi che è davvero giunto il momento!

    Namastè

    RispondiElimina
  8. Ciao I am, grazie è sempre un piacere... ;-))

    Namastè

    RispondiElimina
  9. Ciao Erborista, in effetti anche io, leggendolo, ho pensato che fosse particolarmente "calzante" al momento ;-))

    Namastè

    RispondiElimina
  10. E' la vita.....
    www.sospiridelcuore.blogspot.com

    RispondiElimina
  11. Ciao Marta e benvenuta!
    Già hai ragione è la vita... e va affrontanta, vissuta e goduta appieno!

    Grazie per la visita un abbraccio, a presto :-))
    Namastè

    RispondiElimina

La moderazione dei commenti è stata attivata. Tutti i commenti devono essere approvati dall'autore del blog.
Non verranno presi in considerazione gli interventi non attinenti agli argomenti trattati nel post o di auto-promozione.

Grazie.