venerdì 28 maggio 2010

Gli illustri Illusionisti

Nel precedente articolo Soma e Haoma abbiamo parlato delle scie chimiche e degli influssi negativi generate da queste, ad ogni modo chiunque può ricercare sul web la parola chemtrails o scie chimiche negli appositi motori di ricerca e potrà farsi le proprie riflessioni in materia.

Quello che stiamo assistendo da molto tempo ormai è il sorvolo di aerei con scia persistente, queste nella maggior parte dei casi vengono fraintese e quindi attribuite ad un fenomeno di condensazione. Queste scie non svaniscono, rimangono invece per ore nei nostri cieli formando man mano insolite velature.

Lo spettacolo è multiforme: velature, nebbie, scacchiere, ondeggiature, ma non solo: notiamo sempre più che le temperature calano e si rialzano vertiginosamente con un on-off troppo frequente come se qualcuno accendesse un programma prestabilito. Inoltre in rete circolano voci che affermano che le scie nei cieli sono diminuite, altre invece che gli aerei non rilasciano scie persistenti, e che è sempre e sola questione di condensazione.

Chi ha seguito il nostro sito è consapevole che questo mondo è un illusione (Maya) e ovviamente in questo mondo fatto d’illusionisti bisogna essere in grado di avvertire e percepire ciò che si nasconde dietro la realtà. Apparentemente il cielo, le nubi, i venti sono normali forze della natura e controllate dalla natura, ma se fosse invece tutta una grande finzione, saremmo in grado di attribuire tutto questo all’uomo?

Mentre voi ora state lì tranquilli, tranquilli, con la sicura certezza di respirare “aria pulita” (vedi articolo Sensi o sensori?) distesi nel verde invasi da un probabile elettrosmog e accompagnati da una probabile tecnica di “Rebirthing”, ricordatevi che non sarà necessario notare aerei che rilasciano scia poiché essendo tutta un’illusione come accennato prima, l’irrorazione chimica potrà avvenire non solo sulla terra ferma, ma anche a mare aperto per poi così veicolare con chissà quale tecnologia (forse aliena*) le nubi prodotte artificialmente verso gli spazi abitati.

E questo avviene ogni giorno, giorno e notte, principalmente di notte quando TU DORMI…

Per concludere vorrei ricordare agli illuminati di turno fai da te, di smetterla una volte per tutte di affermare che “non si vuole nutrire con la propria energia cose negative”… il male esiste, ignorare il male significa fare il gioco del male…

Ma come si dice dalle mie parti: “Se tutti sono Demoni, allora nessuno è Satanista.”

Fonte: http://dharmalibero.bloog.it

*) Sulla tematica vedi l’articolo di Zret – Le dichiarazioni di Bennewitz sull’agenda umano-“aliena” - http://zret.blogspot.com/2009/03/le-dichiarazioni-di-bennewitz.html


3 commenti:

  1. Keep on working, great job!

    RispondiElimina
  2. whoah this weblog is excellent i love studying your posts.
    Keep up the great work! You know, a lot of individuals
    are looking round for this info, you could help them greatly.

    RispondiElimina
  3. Having read this I thought it was really informative. I appreciate you spending some time and energy to put this information together.
    I once again find myself personally spending way too much time both reading and posting comments.

    But so what, it was still worth it!

    RispondiElimina

La moderazione dei commenti è stata attivata. Tutti i commenti devono essere approvati dall'autore del blog.
Non verranno presi in considerazione gli interventi non attinenti agli argomenti trattati nel post o di auto-promozione.

Grazie.