martedì 31 maggio 2011

Oms: 'Apparecchi di telefonia mobile potrebbero causare il cancro'

 
Un panel di esperti dell'Organizzazione mondiale della Sanità ha stabilito che radiofrequenze e campi elettromagnetici causano tumori maligni al cervello

Le radiofrequenze del cellulare possono favorire l'insorgere del cancro. Lo ha stabilito un panel di 34 esperti dell'Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro dell'Oms, l'Organizzazione mondiale della sanità delle Nazioni Unite.
La valutazione degli esperti mette il punto ad una questione a lungo dibattuta, sulla quale erano state espresse opinioni molto divergenti.
Le radiofrequenze e i campi elettromagnetici generati da cellulari, ma anche da altri apparecchi wireless, secondo gli studiosi "accrescono il rischio di glioma, un genere di tumore maligno che colpisce il cervello".
Adesso a pronunciarsi definitivamente sarà l'Oms, che dovrà valutare il parere dell'Agenzia internazionale, un organismo specialistico con funzioni consultive.

http://it.peacereporter.net/articolo/28762/Oms%3A+%27Apparecchi+di+telefonia+mobile+potrebbero+causare+il+cancro%27+

4 commenti:

  1. Ciao Rosa,l'ho letto anch'io questo articolo.Finalmente l'argomento,un po' sottovalutato fin'ora,è stato preso seriamente in considerazione dall'OMS.Sono ormai molti anni che si conoscono i danni causati dai campi elettromagnetici,eppure,come al solito,se ne parla un pochino e poi,più niente.Se il buon senso,come io mi auguro,prevarrà sul potere della telefonia mobile,solo allora potremmo

    RispondiElimina
  2. Ciao Erborista, sì è vero era davvero ora che se ne parlasse "a voce alta"...
    certo potevano svegliarsi prima, se penso poi a quanto i cellulari siano utilizzati in maniera massiccia e sconsiderata da ragazzini e spesso anche da bambini, mi vengono i brividi...

    Un abbraccione, notte ;-)
    Namastè

    RispondiElimina
  3. Ce ne hanno messo di tempo, però!

    RispondiElimina
  4. Adriano, per la serie "meglio tardi che mai"
    Nel frattempo quante vittime, soprattutto molto giovani?

    Abbraccione
    Namastè

    RispondiElimina

La moderazione dei commenti è stata attivata. Tutti i commenti devono essere approvati dall'autore del blog.
Non verranno presi in considerazione gli interventi non attinenti agli argomenti trattati nel post o di auto-promozione.

Grazie.